Ultima modifica: 1 aprile 2015

AIF – come associarsi

logo aif

Per associarsi all’AIF

occorre aderire allo Statuto e pagare la quota sociale (si tratta di un’iscrizione, non di un abbonamento a una rivista!!!). Dopo molti anni in cui la quota sociale è rimasta invariata, a partire dal 1° gennaio 2004 essa aumenta così come riportato di seguito (si sottolinea che la quota di associazione riguarda l’anno solare):

Dal 1° gennaio 2004 (quota per il 2004)

€ 35,00 per i soci ordinari;
€ 55,00 per i soci sostenitori;
€ 17,00 per i soci aggregati (solo studenti);
€ 35,00 per i soci collettivi (Scuole, Biblioteche, …);
Per i soci all’estero è necessario aggiungere € 6,00 per spese postali (in totale € 41,00).

I versamenti vanno effettuati sul conto corrente postale n. 12428041 intestato a

Associazione Insegnamento Fisica – A.I.F.
c/o Istituto “Giulio NATTA” via Europa 15, 24128 Bergamo BG.

Le quote sociali vanno intese al netto delle spese postali di versamento.

Si prega di scrivere con chiarezza, preferibilmente in stampatello:
cognome, nome, indirizzo privato, indirizzo e-mail (ed eventualmente scuola dove si insegna)
precisando se si tratta di RINNOVO oppure NUOVA ISCRIZIONE.

Ai soci viene inviata gratuitamente “La Fisica nella Scuola” e, in via sperimentale, i “Supplementi”.

Poiché la spedizione in abbonamento ha corso dalla data di ricevimento del versamento, eventuali arretrati dell’annata saranno spediti in contrassegno delle spese relative. In realtà in via sperimentale si sta cercando di inviare gli arretrati dell’anno di prima associazione senza richiesta di contributo contrassegno.

Ai soci morosi la spedizione del Bollettino viene sospesa a partire dal n. 2 (aprile-giugno) di ogni anno.

Torna suTorna su